La scelta di Kedrion Biopharma di investire in Cisco ha dato i suoi frutti: “Negli ultimi sei mesi, i dipendenti Kedrion Biopharma hanno effettuato oltre 2.000 ore di videoconferenza in tutto il mondo. Abbiamo risparmiato decine di migliaia di dollari in spese di viaggio e abbiamo accelerato il processo di collaborazione”

Cisco

Kedrion Biopharma, azienda biofarmaceutica globale, ha scelto le soluzioni di Collaborazione Cisco per essere più efficiente nella lotta contro le malattie rare.

Un approccio unificato alla comunicazione e alla collaborazione globale

Kedrion Biopharma, specializzata in terapie plasma derivate che supportano i pazienti affetti da emofilia, deficit immunitati e disturbi neurologici, gestisce diverse società e filiali a livello internazionale. Spesso, i membri del team che condividono una specializzazione o lavorano insieme ad un progetto devono collaborare oltre confine e continenti. In passato, i colleghi viaggiavano per incontrarsi, ma tutto ciò stava diventando sempre più inefficiente e inefficace.

Inoltre, l’aumento del costo dei viaggi aerei e la maggior consapevolezza del loro impatto sull’ambiente, hanno costretto l’azienda a riconsiderare il modo di collaborare a livello internazionale – ma anche locale. L’aspetto più critico era la mancanza di una struttura organica in grado di favorire il lavoro di squadra e la collaborazione in tutta l’azienda.

Allo stesso tempo, gli ambienti di lavoro di Kedrion Biopharma stavano evolvendo. Il personale dell’azienda non era più vincolato ad un ufficio o a una scrivania, ecco perché serviva un nuovo modo per comunicare e collaborare al meglio ovunque e con chi lavorava a distanza.

Le funzionalità prima di tutto

Kedrion Biopharma ha quindi ripensato al modo di lavorare e collaborare tra i vari team orientandosi verso nuove soluzioni. La scelta è stata Cisco con la sua suite per la collaborazione che spazia da telefoni IP e sistemi di videoconferenza Webex Rooms, fino a strumenti di web conferencing Webex e soluzioni di web collaboration WebEx Teams.

Collaborazione in tempo reale: la chiave per l’innovazione

“Abbiamo dotato i nostri dipendenti di tutto ciò di cui avevano bisogno per lavorare al meglio ed essere produttivi ovunque e l’investimento nelle soluzioni Cisco ha dato i suoi frutti. Negli ultimi sei mesi, i dipendenti Kedrion Biopharma hanno effettuato oltre 2.000 ore di videoconferenza in tutto il mondo. Abbiamo risparmiato decine di migliaia di dollari in spese di viaggio e abbiamo accelerato il processo di collaborazione”, ha commentato Gionni Bernardini, Global IT Projects and Services Center Director di Kedrion Biopharma.

Kedrion Biopharma ha inoltre iniziato ad utilizzare la videoconferenza per formare il personale oltre al fatto che la soluzione Cisco Webex Boards verrà presto integrata nelle sale riunioni della società. Questa whiteboard digitale permette ai presenti nella sala – ma anche agli utenti remoti – di condividere documenti dal loro computer portatile e tablet, e di rappresentare le proprie idee tramite un’apposita penna. La piattaforma Cisco è utilizzata anche per collaborare con partner esterni.