fascicolo sanitario elettronico

In questa situazione di emergenza ove è necessario ridurre gli spostamenti, al fine di garantire l’accesso all’assistenza farmaceutica, Regione Lombardia ricorda che il cittadino può andare in farmacia a ritirare i farmaci solo con il codice della ricetta (Numero Ricetta Elettronica – NRE) e la Sua Tessera Sanitaria (TS-CNS). Non occorre la stampa della ricetta cartacea.

Regione Lombardia sta attivando il servizio di trasmissione automatica del codice della ricetta all’indirizzo e-mail e al numero di cellulare che l’utente ha registrato sul sito del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) o su altri servizi digitali di Regione Lombardia.

Dal 3 aprile 2020, pertanto, sarà possibile ricevere i codici ricetta (NRE) per le prescrizioni farmaceutiche sia tramite e-mail, sia tramite SMS, qualora abbia reso disponibile anche un numero di cellulare.

Sempre dal 3 aprile, in via del tutto eccezionale, se tra i contatti è presente una persona che vorrebbe usufruire del servizio di notifica tramite SMS, ma non ha mai avuto modo di accedere ai servizi digitali di Regione Lombardia, questa persona potrà attivare il servizio di invio del codice della ricetta via SMS senza necessità di autenticarsi, bensì collegandosi semplicemente al sito www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it e inserendo il proprio numero di cellulare.

Ecco le modalità tradizionali per il recupero del codice della ricetta:

dal sito del Fascicolo Sanitario Elettronico è possibile scaricare in autonomia il promemoria dal servizio Ricette;
dall’APP SALUTILE Ricette è possibile scaricare in autonomia il promemoria o recarsi direttamente in farmacia mostrando il codice a barre del codice della ricetta di cui chiede l’erogazione.

Infine, dal sito del Fascicolo Sanitario si può effettuare il ritiro dei referti, il cambio del medico e accedere a numerosi servizi in ambito sanitario.